Asciugatrici: migliori modelli del 2020, caratteristiche e prezzi

Siete curiosi di sapere quali sono le migliori asciugatrici in commercio, con relativi prezzi, in questo avvio di 2020? Eccovi accontentati. Partiamo da una bella ‘gigantessa’ di casa Smeg, che può vantare un oblò di dimensioni superiori alla media (diametro di 40 cm) e un design particolarmente accattivante arricchito dalla presenza di un display Lcd per monitorare tutti i dati della macchina anche nella fase ‘work in progress’, compresi gli stadi dell’asciugatura della biancheria in corso d’opera. Le asciugatrici Smeg montano il motore Inverter, garanzia di risparmio nei consumi e funzionano, come la maggioranza delle macchine di nuova generazione, a pompa di calore. Hanno capienza abbondante, fino a un carico di 7 chili di biancheria e 16 programmi che includono, fra le varie opzioni, il lavaggio rapido (49 minuti), il ‘pronto stiro’ e la funzione ‘baby’ per i panni del neonato. Prezzo € 477 su Amazon.

Una garanzia anche i modelli Hotpoint di Ariston, supportati da assistenza h24, che prevede fra gli altri servizi l’invio a domicilio di un tecnico professionista se l’asciugatrice ha problemi di funzionamento. Efficienza energetica e bassi consumi i suoi cavalli di battaglia, che la fanno scegliere da una vasta platea di consumatori, complice la ‘folla’ di programmi selezionabili in modo semplice e intuitivo da una manopola che consente la scelta di asciugature mirate per jeans, delicati e ‘baby indumenti’ oltre ad una serie di cicli specifici ‘Anti Allergy’ e all’opzione di start ritardato. Il tutto al prezzo non economicissimo di € 552 euro, che tenendo conto delle sue qualità non è neanche poi tanto restando, comunque, in fascia medio-bassa.

Per scendere di nuovo sotto i 500 euro si deve ‘bussare’ a casa Aeg, azienda leader nella produzione di asciugatrici a prezzo ‘ruffiano’ per modelli decisamente nuovi e performanti di qualità certificata, forti dell’esclusiva tecnologia ProSense, grazie alla quale non servono più impostazioni manuali ma è la stessa macchina ad auto-regolarsi in base al carico presente nel cestello. Chi vuole ampliare la conoscenza sull’intera gamma delle migliori asciugatrici in commercio può anche informarsi leggendo il seguente articolo che parla dei modelli verticali con carica dall’alto, particolarmente ‘slim’ per spazi domestici ridotti.

Articolo creato 21

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto